Ascolto e cura

  • Posted by Dott.ssa Tiziana Grasso
  • On Gennaio 15, 2018
Lo psicodramma rompe molte regole, e questo è uno dei molti motivi per cui ne sono innamorata. Durante una sessione, ci sono momenti, come nello sharing, o durante alcuni giochi, in cui si sovverte una delle abitudini quotidiane più scontata, quella dei turni di parola. Gianni Boria parla di relazioni interdipendenti contro relazioni intersoggettive, ovvero […]
Read More
 

Uguale diverso

  • Posted by Dott.ssa Tiziana Grasso
  • On Novembre 22, 2017
Lo spirito di questo blog è scrivere di psicologia attraverso la meravigliosa concretezza della quotidianità. Se, infatti, volete studiare una teoria di sicuro non passate di qua! Mi capita di scrivere di teorie o di autori, ma il punto di partenza è sempre qualcosa di concreto. Spesso mi capita di ascoltare una canzone, o di […]
Read More
 

Cose che contano

  • Posted by Dott.ssa Tiziana Grasso
  • On Novembre 21, 2017
La storia della psicologia racconta di molti autori, ognuno influente per una sua peculiarità. Tutti conoscono Freud, molti conoscono Jung, qualcuno Winnicott, ma tanti altri sono pressochè sconosciuti tra i non addetti ai lavori. Jung dice che la teoria di ogni autore rispecchia la sua storia, ed è per questo che ogni clinico sottolinea aspetti […]
Read More
 

Il tempo di andare

  • Posted by Dott.ssa Tiziana Grasso
  • On Ottobre 25, 2017
Ancora cinque minuti! Quante volte lo abbiamo detto nella vita? Dopo la bellezza di un addio, mi ritrovo a scrivere sul tempo: penso a quanto sia importante come cornice dei nostri progetti, delle nostre relazioni. Nel mio lavoro il tempo è fondamentale quanto misterioso: una seduta una volta a settimana è una delle impostazioni di […]
Read More
 

Higitus Figitus

  • Posted by Dott.ssa Tiziana Grasso
  • On Ottobre 3, 2017
Mago Merlino e la trasformazione “Dottoressa, io vorrei non avere più problemi”. Così iniziano tanti dei percorsi di terapia che svolgo, con la richiesta magica di non avere più nulla di doloroso o difficile a cui pensare. Ed ecco quello che vorrei poter rispondere: “Higitus figitus abra kazè prestate attenzione tutti a me Hockety pockety […]
Read More